LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI GIACOMO MAMELI "IL FORNO E LA SIRENA": CON L'A.C.S.I.T. A FIRENZE IL 14 MAGGIO


di Mattia Lilliu

Mercoledì 14 maggio 2014 – ore 17.00 Sala Rossa di Palazzo Medi Riccardi – Via Cavour, 3 – Firenze

 ACSIT e con i patrocinio di Regione Autonoma di Sardegna, F.A.S.I. e Radio Atividade Sardas

 presenta

 NUOVE FIRME DI SARDEGNA

“IL FORNO E LA SIRENA” di Giacomo Mameli

L’Associazione Culturale dei Sardi in Toscana, con il patrocinio della Regione Autonoma di Sardegna, F.A.S.I., Provincia di Firenze e Radio Atividade Sardas, annuncia la presentazione del libro “Il forno e la sirena” di Giacomo Mameli, nuovo appuntamento della rassegna letteraria NUOVE FIRME DI SARDEGNA, che si terrà mercoledì 14 maggio alle ore 17.00 presso la Sala Rossa di Palazzo Medici Riccardi in via Cavour 3 a Firenze.

Il forno e la sirena. Due parole che hanno marcato l’apocalisse del Novecento raccontata da due testimoni viventi. Il forno è quello nei campi di concentramento dove morivano ebrei e zingari, omosessuali e soldati. La sirena è quella che doveva evitare la morte nelle città bombardate dal cielo. Nel libro di Mameli due sopravvissuti ricordano – col linguaggio dei senza voce – la loro vita umile e quei giorni del 1943, a Bergen-Belsen o ad Auschwitz-Birkenau oltre le Alpi, la distruzione e il calvario di morte nel 1943 a Cagliari e Monserrato a due passi da casa.

Alla presentazione, che sarà introdotta dai saluti di rito della Presidente ACSIT Fiorella Maisto, interverranno, oltre all’autore del libro Giacomo Mameli, il professore di Antropologia Culturale all’Università di Firenze Pietro Clemente, la ricercatrice in Antropologia Culturale Emanuela Rossi e il ricercatore in Antropologia Antonio Fanelli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *