LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI POESIE IN CAMPIDANESE "IS ARROSAS DE URAS" DI VINCENZO PISANU AL CIRCOLO "4 MORI" DI RIVOLI

Vincenzo Pisanu

di Renzo Caddeo

Domenica 23 febbraio è stato presentato il libro di poesie in dialetto campidanese “IS ARROSAS de URAS ” di Vincenzo PISANU nei locali del circolo 4 Mori di Rivoli. Alla presenza di un folto pubblico si sono alternati alla lettura di poesie,tutte in lingua sarda,Rebecca MELIS vestita col costume tradizionale ORISTANESE, Rita Murgia,Ezio Busia e l’autore del libro Vincenzo Pisanu,a coordinato la presentazione e le narrazioni,il presidente del circolo Renzo Caddeo. Sono state lette le poesie:I’ beccius de ‘idda mia,mari,Forzis as a torrai,Is arros de Uras,Partiant,Canzoni po chini est nemus(Afganistan) concludendo la lettura con una poesia bellissima dedicata ai nonni,I’NONNUS NO MORINT. Grande apprezzamento da parte del pubblico presente,chiedendo la lettura di altre poesie che in particolare narravano l’immigrazione e della terra sarda. Alla conclusione della presentazione del libro,si e tenuto il tradizionale pranzo degl’ANTA….per festeggiare i nostri soci che compiono i 40…50   70…90 anni. Quest’anno sono 67 i soci che raggiungono gli anta la maggior parte compiono i 70. Grandi festeggiamenti per il decano di quest’anno Mario Gesuino Paba che il 1°ottobre compirà 90 ANNI. Mario Gesuino Paba e l’autore del libro,presentato a novembre nel nostro circolo,”PRIGIONIERO 83964″ settecento giorni di prigionia nel LAGER di BUCHENWALD,molto festeggiato fra i presenti. Durante il pranzo si sono esibiti il CORO Sante HELENE di IRGOLI,con canti tradizionali sardi. La sera prima si sono esibiti,assieme al coro degli alpini di Collegno,nella chiesa San Martino di Alpignano,riscuotendo un gran successo. Prossimo appuntamentola FESTA INTERNAZIONALEdella DONNA sabato 8 Marzo con la proiezione del documentario MOBBING Tragedie quotidiane,e a seguire APERICENA a base di prodotti tipici sardi,poi la festa col gruppo il QUINTOMORO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *