"TRANSUMANZA DI UOMINI", L'EMIGRAZIONE DI SARDI CON CANZONI, IMMAGINI E PAROLE: L'APPUNTAMENTO AL CIRCOLO "PEPPINO MEREU" DI SIENA IL 1° FEBBRAIO


riferisce Paola Figus

Circolo Culturale Sardo “Peppino Mereu” di Siena 
Sabato 1 Febbraio ore 18,00 Sala Polivalente “La Pista” Castel Nuovo Val di Cecina (SI) 

Lo spettacolo teatrale musicale dal titolo “transumanza di uomini”, è la storia di un ragazzo sardo emigrato con la famiglia in Toscana negli ultimi anni 60. 
Narra di un percorso di vita che accomuna tante persone che sono emigrate dalla Sardegna e, più in generale forse, anche di tutte quelle persone che in ogni angolo del mondo, hanno lasciato la casa dove sono nate per andare lontano o addirittura all’estero. 
Quella che all’inizio sembrava una vacanza, un soggiorno per un periodo definito, con il passare dei mesi e degli anni, acquista un consapevole significato di sradicamento dalla vita sociale e culturale del paese di nascita. 
Dai ricordi di un bambino con le musiche e canti delle feste in paese, ai cambiamenti imposti dalla vita per finire con i cambiamenti voluti per la vita. 
Lo spettacolo è una storia “raccontata” anche con le canzoni e dalle immagini, che accompagnano lo spettatore in un viaggio tra musica e nostalgia. 
Eleonora bagnani- voce 
Alberto Massi- fisarmonica e chitarra 
Sara Ceccarelli- flauto traverso 
Graziano Cheri- voce narrante 
letture, immagini e regia di Graziano Cheri 
L’incasso della serata sarà devoluto agli alle zone alluvionate della Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *