LE ULTIME ATTIVITA' CULTURALI A CHIUSURA DELL'ANNO PER IL CIRCOLO SARDO DI TUCUMAN IN ARGENTINA: IL PREMIO SOLIDARIETA' 2013

Il Premio Solidarietà 2013 a Tucuman

di Sara Paz Vargiu

In questo mese si è inaugurato il corso di “Cuidadores Domiciliarios” che organizza il Circolo Sardo del Nord ovest Argentino insieme ai Ministeri di Salute e di Sviluppo Sociale del governo di Tucumán. Si tratta di un corso gratuito della durata di 6 mesi, nel quale si prepara le persone per assistere malati, disabili e anziani, nel proprio domicilio. Le diverse lezioni teoriche pratiche sono a carico di professionisti dell’area della salute: medici, infermiere, psicologi, tra gli altri. Le lezioni si terranno nella sede sociale del circolo e il tirocinio finale negli stabilimenti pubblici e privati di ricoveri di ammalati e anziani. Assistono al corso 60 allievi previamente selezionati. Con quest’attività il circolo intende raggiungere uno dei suoi obbiettivi: la realizzazione di attività solidale in beneficio della comunità sarda e ospitante.

Il 18 dicembre il Circolo Sardo di Tucumán ha concluso le attività dell’anno con la consegna del Premio Solidarietà 2013 che fu idealizzato dal Presidente e Vice presidente del circolo, Sara Paz Vargiu e Renzo Spuches e dal Consultore Vittorio Vargiu, alla Fondazione “Banco de Alimentos” nella figura del suo Presidente, Antonio Casanova. Il premio consiste in un bronzetto del Capo Tribù, un diploma e una medaglia, e si dona dal 1991 alle persone e istituzioni che si distinguono nella comunità per il suo importante lavoro a favore dei più bisognosi. Nell’occasione si assegnano anche i diplomi agli allievi che hanno finito i corsi di lingua italiana, e per la prima volta si è conferito il “Premio Collaborazione” per riconoscere l’attitudine dei soci e altre persone che si sono rilevati per il suo impegno nelle diverse attività del circolo. Quest’anno è stato premiato il giovane Adriano Manca, membro del Direttivo. La serata si è conclusa  amichevolmente con un brindisi per il 26esimo anniversario del circolo e con gli auguri per le Feste di Natale e Anno Nuovo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *