CORI ALPINI BIELLESI PER LA SARDEGNA: CON LA VOCE E CON IL CUORE


di Salvatorica Oppes

Venerdì 13 dicembre, ospiti nella chiesa parrocchiale di Mongrando Curanuova, fraternamente accolti dal parroco, i cori “La Piüma” di Tavigliano ed il Gruppo vocale “Vocinsieme” di Quaregna si sono esibiti con canti della tradizione natalizia e non solo, presenti di qua e di là delle Alpi. Nell’edificio sacro, già predisposto per le imminenti festività, è possibile ammirare il grande presepio realizzato con antiche sagome di legno dipinto, con personaggi che vestono gli abiti biellesi della tradizionali. Coreografia che ha contribuito a far più bella la serata entrando nello spirito natalizio, come il gradito fuori programma con suono di cornamuse. Il tutto all’insegna dell’amicizia e della solidarietà, resa ancora più significativa dalla volontà dei coristi di raccogliere offerte in favore della Sardegna colpita dalla recente alluvione. Molto opportunamente, in perfetta sintonia con il tempo dell’Avvento, la serata denominata “Aspettando Natale”, ha voluto invitare alla solidarietà concreta il numeroso pubblico accorso ad ascoltare i canti scaturiti dalle voci dei coristi e dalle mani dei Maestri Piergiorgio Berruti e Alessandro Oliaro che, con il gesto e con il cuore, hanno diretto le due bravissime formazioni canore. A fine serata, nel ricevere le offerte raccolte, il presidente di Su Nuraghe, Battista Saiu ha consegnato ai due cori la bandiera sarda, ringraziato tutti i convenuti e impegnandosi a documentare e rendere noto la destinazione delle offerte raccolte. D’intesa con gli organizzatori, i proventi delle offerte saranno devoluti all’azienda serricola di Mastio Antonio Battista, sita in località “Su Manganu“, a Galtellì (Nuoro); un modo diretto, certo e verificabile del sostegno della generosità biellese alla ricostruzione della struttura in ferro/vetro distrutta dalla furia del ciclone Cleopatra. È ancora possibile fare versamenti diretti sul Conto Corrente postale 12892113 intestato a Circolo Su Nuraghe Via Galilei, 11, 13900 Biella, specificando “Pro Sardegna alluvionata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *