PARTE LA SECONDA SERIE DI "CSI CAGLIARI", POLIZIESCO FATTO IN SARDEGNA


di Gian Piero Pinna

Sta per partire la seconda serie di CSI Cagliari, che  andrà in onda a partire dal 4 novembre prossimo, sempre in sei puntate sul Web.

Si tratta di una mini serie di film a puntate trasmesse su You Tube. La prima serie, è andata in onda nell’autunno scorso per sei puntate e ha avuto un successo inaspettato con una media di oltre tremila spettatori a puntata. Con un linguaggio rapido, brillante e ironico, il film fa il verso alle serie poliziesche americane tipo CSI Miami.

I protagonisti, autori, registi e attori, della serie You Tube, sono soci attivi della compagnia O.O.P. ART. – Artisti Fuori Posto di Quartu e Cagliari. Si tratta di Alessandro Pani, classe 1978 di Quartu Sant’Elena, attore, autore; collabora con le principali compagnie teatrali dell’Isola e ha al suo attivo oltre trenta produzioni teatrali e cinematografiche. Attualmente ha organizzato, insieme al suo collega Filippo Salaris e i soci del gruppo Artisti Fuori Posto, corsi di cinema, teatro e dizione.

L’altro protagonista, Filippo Salaris, classe 1983, è di Terralba, attore, autore, grafico e video editor, ha lavorato per numerose realtà teatrali divise fra Roma, Olbia e Cagliari. Il suo esordio, è avvenuto sugli schermi della RAI il 28 novembre 2011, nella trasmissione “Nuovi talenti Rai” di Costanzo, dopo essere stato selezionato per la sua clip “L’Ammore”.

La serie è nata un po’ per caso da uno sketch che Alessandro Pani e Filippo Salaris provavano per puro divertimento, durante la lavorazione di uno spettacolo sulla boxe “Knock out” della compagnia Deamater, in cui i due sono attori protagonisti. “In quei giorni convivevamo ad Olbia – racconta Alessandro Pani – con tutta la compagnia che partecipava a Knock out e la sera mentre tutti insieme cenavamo, la tv finiva sempre su Italia 1, dove trasmettevano a ruota libera CSI Miami; li è nata la presa in giro degli agenti seriosi delle serie americane. Più tardi, quando la nostra compagnia, gli Artisti Fuori Posto ha debuttato col suo primo spettacolo “Il terzo giorno”, abbiamo realizzato una piccola serie di video che servivano per lanciare il debutto e creare curiosità negli spettatori. A quel punto ci siamo resi conto di essere in grado di tirare su una piccola  serie, seppur con mezzi “low cost”. Uno sketch si evolve, capita di ripeterlo tante volte e i personaggi crescono di ripetizione in ripetizione e così deve crescere il mondo dentro al quale si devono muovere. Piano piano, sono arrivati i personaggi dell’agente Pisu (Sergio Cugusi, anch’egli socio degli Artisti Fuori Posto) e del Commissario Carboni (Giovanni Paolo Salaris, scrittore e direttore della compagnia Sardinia Maskaras di Terralba, una coppia di poliziotti dai caratteri contrastanti, strampalato l’uno e rigido e serioso l’altro, doveva contrapporsi ai due protagonisti, Blow e Job, arrivati dall’America per “far vedere” ai poliziotti cagliaritani “come si fa” a fare gli agenti e scovare gli assassini”.

Numerosi altri attori, tutti giovani e attivi nelle compagnie teatrali cagliaritane, completano il cast del film già dalla prima serie. Tra questi: Laura Fortuna, Juri Orrù, Andrea Ibba Monni, Cristiano Sanna Martini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *