IL GREMIO SARDO "EFISIO TOLA" DI PIACENZA PARTECIPA ALL'APPENNINO FESTIVAL 2013: PRIMO APPUNTAMENTO IL 29 GIUGNO


di Bastianino Mossa

Il primo appuntamento dell’Appennino   F estival  2013 si svolgera` il giorno 29 giugno nel comune di  Bettola in Val Nure,  e avrà  come  titolo:  “Sonos e ballos de Sardigna”.  Sara` un vero e proprio omaggio  alla cultura della Sardegna, con la partecipazione del gruppo folk Ittiri Cannedu, dei  tenores  Tilariga di Bultei  e del musicista e scrittore Dante Tangianu,  assieme a  Cristina Tangianu direttrice della web-tv  Sardegna  Live.  Il nostro circolo ha voluto fortemente questa iniziativa, anche a fronte di un impegno economico importante, sostenuto in parte dalla generosità di alcuni nostri amici sponsor . Tale evento   permette  di fare conoscere la cultura musicale e canora sarda abbinata ai preziosi costumi tradizionali dei ballerini di Ittiri, in un contesto culturale importante e di respiro internazionale.  Siamo sostenuti dalla collaborazione entusiasta  dell’amministrazione comunale di Bettola, che ha messo a disposizione la bellissima piazza Cristoforo Colombo , quale  teatro dell’evento ,   dal patrocinio della Provincia di Piacenza  e dall’organizzazione dell’Appennino Festival che  cura i dettagli artistici e pubblicitari.

 

Il programma  e` il seguente:

 Sabato 29 giugno

– ore 18: presso la sala consiliare del comune di Bettola, presentazione da parte di Dante Tangianu  del suo  libro “Launeddas, il suono di una vita”.

– ore21: sul palco allestito in piazza Cristoforo Colombo, esibizione del gruppo folk ITTIRI CANNEDU, guidato da Piero Simula e dalla fisarmonica di Totore Chessa,  del gruppo  TENORES  TILARIGA di BULTEI e di DANTE  TANGIANU con le launeddas.  Presenterà la serata CRISTINA TANGIANU.

Domenica 30 giugno

-ore 16: a Calenzano frazione di Bettola, in “ Musica alle Cascate del Perino” , esibizione del gruppo TENORES TILARIGA di BULTEI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *