L'ATTRICE TEATRALE ELEONORA DENURRA E LA COMPAGNIA "LA QUINTA" PER LA RAPPRESENTAZIONE "SASSARI IN CASTHURINA"

la compagnia "La Quinta"

di Cristoforo Puddu

L’attrice teatrale in sassarese Eleonora Denurra, scomparsa a metà settembre del 2012 e grande interprete di quelle figure femminili che hanno esaltato il teatro vernacolare, è stata ricordata al Teatro Civico con la rappresentazione della classica e nota commedia Sassari in Casthurina di Salvino Pischedda, per la regia di Mario Olivieri.

L’appuntamento, patrocinato dall’Assessorato alle Culture del Comune di Sassari, è stato portato in scena dalla Compagnia Teatrale La Quinta, fondata nel 1999 dalla stessa Eleonora Denurra con Mario Olivieri dopo uno stimolante tirocinio formativo nella compagnia del mimo sassarese Nino Costa.

Interpreti della commedia che narra la storia del disoccupato Giuanninu, costretto ad emigrare e cercare fortuna in America, sono, oltre Mario Olivieri nel ruolo del padre prepotente e bevitore, Anna Maria Langiu, Grazia Olivieri, Orlando Angius, Giovanni Deligios, Sergio Olla, Marco Langiu, Fabio Olla, Antonietta Ladu, Liliana Pinna, Giulia Olivieri, Giuseppe Fiori e il complesso I Zeppara.

L’importante tradizione in sassarese realizza annualmente decine di seguitissimi spettacoli; si ricordano, a partire dalla prima metà del secolo scorso, l’opera Farendi in Turritana di Battista Ardau Cannas, Lu Patiu di Cesare Mastino (ziu Cèsaru), le numerose opere del grande esperto e professionista del teatro Giovanni Enna e le attuali di Gian Paolo Bazzoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *