LA MOSTRA DELL'ANNO A BERLINO CON IL "SARDISCHES KULTURZENTRUM": DAL 23 NOVEMBRE "EMPIRICAL SURVEY ON A HERITAGE"


di Fabrizio Palazzari

Il 23 Novembre 2012 si inaugurerà a Berlino, nel prestigioso spazio d´arte Grimmuseum, la mostra EMPIRICAL SURVEY ON A HERITAGE. Un evento culturale maggiore nel panorama della vita artistica berlinese e un importante palcoscenico internazionale per la Sardegna e la sua cultura.

La mostra permetterá un confronto del lavoro degli artisti sardi Alessandro Sau e Cristina

Meloni e gli artisti di origine sarda Rugiada Cadoni from Y liver e Igor Muroni. I primi due hanno partecipato al programma di residenze d´ artista Berlin-Island a Berlino per una durata di 3 mesi e i secondi sono figli di emigrati sardi. Empirical survey on a heritage é un indagine empirica dove l´arte contemporanea é lo strumento tramite il quale é possibile verificare la vitalita´ delle radici culturali comuni. L’ereditá della cultura sarda si trasmette attraverso questi artisti e le loro opere.

Come nei progetti artistici che hanno preceduto Empirical survey on a heritage 2012 (Genau! Sardinia -2010 e Holiday Island -2011), la cultura sarda é il soggetto di un esperimento culturale. Gli artisti contemporanei sono in questo senso gli interpreti di un eredita´ preziosa.

Gli artisti partecipanti saranno:

Rugiada Cadoni, nata in Piemonte, (vive e lavora a Parigi. Fa parte del duo di artisti Y Liver ( insieme

a David Liver ) e ha un lungo cuirriculum di esperienze e mostre internazionali.

Igor Muroni, nato a Genova, vive a Milano, dove lavora come Sound-design. E´anche Professore

presso la Nuova Accademia di Belle Arti (NABA) di Milano. E ‘il direttore artistico di NABA SOUND

dal 2011.

Alessandro Sau, nato in Sardegna, vive e lavora a Cagliari e Milano.

Cristina Meloni, nata ad Alghero, vive e lavora tra Sardegna e le Marche. Nel 2012 ha conseguito un

Master presso l’Accademia di Belle Arti di Urbino.

Contatti e info: info@berlin-island.net www.berlin-island.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *