"SEGUENDO LE TRACCE DEGLI ANTICHI", IL PROGETTO DELLA SOCIETA' FRIULANA DI ARCHEOLOGIA (INCONTRI CON GIOVANI LAUREATI DEDICATI ALLE TESTIMONIANZE ARCHEOLOGICHE CHE CI GIUNGONO DAL PASSATO)


riferisce Maria Adelasia Divona

Il progetto, intitolato “Seguendo le tracce degli antichi”, è rivolto a tutti i giovani, italiani e non, che hanno redatto una tesi su un qualsiasi argomento archeologico (dalla preistoria al Medioevo).

Si è pensato così di far conoscere agli appassionati aspetti pochi noti, ma molto interessanti, delle antiche civiltà e di offrire la possibilità ai giovani di valorizzare il loro studio e, magari, di creare nuove collaborazioni.

Chi aderisce all’iniziativa potrà esporre la propria tesi al pubblico e pubblicare un articolo di 12 pagine sul sito internet della Società Friulana di Archeologia.

Per saperne di più sull’iniziativa, che ripartirà con la prossima primavera, si può scrivere agli indirizzi mail sfaud@archefriuli.it archeofriuli@yahoo.it o cultura@circolosardiudine.it o visitare la pagina Facebook della SFA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *