L'UNDICESIMA EDIZIONE DELLA "NAVICELLA D'ARGENTO" A CASTELSARDO: TRA I SETTE PREMIATI, ROSSELLA URRU E L'ATTRICE ENRICA PINTORE

la nuorese Enrica Pintore

redazionale Tottus in Pari

Sette premiati a Castelsardo nell’undicesima edizione della «Navicella Sardegna». Il premio, realizzato dall’orafo Bruno Busonera, è stato assegnato dalla giuria a personaggi del mondo scientifico, medico e artistico e a Rossella Urru. Tra gli artisti , l’attrice nuorese Enrica Pintore, protagonista del film «10 regole per fare innamorare » e l’attore francese figlio di immigrati di Aidomaggiore, Bruno Putzulu, grande amico di Philippe Noiret, cui di recente ha dedicato un libro, e infine uno scultore prodotto doc della terra di Sardegna, Pinuccio Sciola. Per la scienza, premio a Simona Murgia, cagliaritana, docente di astrofisica alla Stanford University in Usa. Era nell’équipe che ha scoperto due nuove enormi bolle di raggi gamma nella galassia. Per la medicina Giovanni Battista Agus, direttore dell’Istituto di angiografia e chirurgia vascolare dell’Università di Milano. Per il turismo, Jean Pierre Tuveri, sindaco di Saint Tropez, figlio di un “sassarino” di Collinas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *