COMUNICATO STAMPA: LE ACLI DI CAGLIARI IL 3 SETTEMBRE SARANNO AL FIANCO DEI MINATORI DI NURAXI FIGUS

 

Mauro Carta, Presidente della ACLI della Provincia di Cagliari

 
dalle ACLI di Cagliari

Le ACLI di Cagliari, esprimono solidarietà e pieno sostegno alla lotta dei minatori del Sulcis, impegnati a difendere il loro diritto al lavoro.

Lunedì mattina, oltre 40 giovani in rappresentanza delle Acli di Cagliari e del Sulcis insieme alle delegazioni di giovani provenienti dalla Polonia, Russia e Ucraina,  impegnati in questi giorni nel progetto europeo “Easter Europe meets Sardinia” si affiancheranno nella protesta ai minatori di Nuraxi Figus.

Il progetto, incorso di svolgimento in Sardegna, prevede una serie di attività per analizzare i principali problemi del mercato del lavoro e le politiche che i diversi paesi attuano per affrontare e superare il problema del lavoro.

Per il presidente Mauro Carta, l’analisi dei dati  per la Provincia di Carbonia-Iglesias  evidenzia una situazione  drammatica per tutto il territorio, i giovani sotto i 35 anni in cerca di occupazione sono ormai il 40 per cento.

Nel 2011, l’Istat ha registrato un tasso di disoccupazione del 14,6 per cento. La percentuale dei disoccupati sale al 39,8 per cento se si prende in considerazione solo la fascia d’età fra i 15 e i 24 anni. E’ del 22,2 per cento se si prendono in considerazione i giovani fra i 25 e i 34 anni di età.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *