MONTERCHI: CONVEGNO E POESIA NEL SEGNO DELLA SOLIDARIETA'. L'APPUNTAMENTO DEDICATO AI FRATES DONATORI DI SANGUE E ALLA CONFRATERNITA DELLA MISERICORDIA

poesie nel cassetto: Vito Taverna

di Cristoforo Puddu

La formula del convegno in abbinamento alla poesia è -ormai da ben ventidue edizioni e nella tradizionale data dell’ultimo sabato di agosto- l’appuntamento che Vito Taverna promuove a Monterchi (AR) nel segno della solidarietà sociale e valorizzazione del senso etico-sociologico del generoso e diffuso movimento di volontariato che riunisce tantissimi cittadini in associazioni no-profit. Monterchi, comune situato in un’area con una grande presenza di nostri corregionali emigrati negli anni Sessanta e Settanta, è un caratteristico centro di origine medievale nell’alta Valtiberina, noto per il celebre affresco Madonna del Parto di Piero della Francesca, appositamente  conservato nel museo locale omonimo, e per l’interessante architettura religiosa (Cappella di Santa Maria di Momentana, le Chiese di Sant’Apollinare, San Simone, San Benedetto, Sant’Angelo e della Madonna Bella). La manifestazione 2012 dedica il convegno alla “Confraternita della Misericordia di Monterchi” e ai “Frates” donatori di Sangue, con la partecipazione di dirigenti nazionali, regionali, provinciali dell’associazionismo e la presenza di Giovanna Negrotto Cambiaso, nota figura nell’impegno umanitario e nel dialogo interreligioso.  Lo spazio “Poesie nel Cassetto” e lo spirito di idealità maturate a Monterchi -che registra contributi poetici inviati anche dalla Spagna, Germania e USA,  riconoscimenti dallo stesso Direttore Generale UNESCO da Parigi e attestati dal mondo della cultura, spettacolo ed istituzioni- propone il suggestivo tema “Angeli”. Si può aderire e sostenere l’iniziativa poetica anche con composizioni in limba sarda, allegando la traduzione in italiano. Rilevanti da sempre i contributi di autori sardi che nella passata edizione hanno visto la partecipazione e presenza a Monterchi di poetesse di Sant’Antioco e del Campidano. Le composizioni verranno pubblicate in silloge e donate per attività di sostegno solidale. A corollario della giornata monterchiese sono programmate visite museali  e un concerto di musica classica. Vito Taverna, ideatore e anima dell’iniziativa, può essere contattato per informazioni ed adesioni poetiche alla mail vitotaverna@gmail.com e ai seguenti numeri telefonici: 05 7570386 e/o  333 3378554.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *