I SARDI DELL'ASSOCIAZIONE PRESENTE A VILLA BOSCH IN ARGENTINA E L'IDENTITA' NAZIONALE

 
di Rodolfo Bravo Masala

Commemorando il 66ª Anniversario della Repubblica Italiana, si è celebrata  a Caseros in Argentina, su volere del Console Generale d’Italia e il Vice Console d’Italia del distretto 3 di Febbraio, Dot. Ettore Dattoli, la festa dell’Emigrante Italiano, con la partecipazione delle diverse Istituzioni italiane presenti sul territoriodi San Michele, San Martin, Malvinas Argentinas, Josè C. Paz e Pilar e Villa Bosch dove è situata la nostra Associazione sarda.

La giornata è stata caratterizzata dalla festa di interscambio culturale e sociale fra  la nostra Associazione con uno stand che offriva dolci tipici della nostra amata Sardegna come: pabassinos, pardulas, perichitos, amarettis, gueffus, liquori, panadas, ed altro, tutto confezionato artigianalmente dalle nostre socie che attendevano con allegria e senza pausa ne riposo la numerosa richiesta dei compaesani. I nostri giovani associati, vestiti con il costume tipico sardo, pubblicizzavano il pubblico con un depliant informativo turistico sulle valenze positive della Sardegna con nozioni geografiche, culturali, tradizioni, musica. La nostra bandiera sarda ha sfilato con quelle delle altre realtà presenti in Argentina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *