NEL NUOVO DIRETTIVO DEL CIRCOLO SARDO DI MELBOURNE SI AFFACCIANO I GIOVANI: PRESIDENTE E' STATO CONFERMATO PAOLO LOSTIA

Paolo Lostia

di Cristina Marras

L’assemblea annuale della “Sardinian Cultural Association” dello stato del Victoria, in Australia, costituita 25 annui fa a Melbourne, ha rinnovato i suoi organismi dirigenti aprendosi alla “next generation”. Presidente è stato confermato Paolo Lostia, ma nel Consiglio direttivo sono stati eletti anche rappresentanti della seconda generazione. Nel corso dell’Assemblea Generale il presidente Paolo Lostia ha ribadito quanto sia essenziale un’apertura reale ai giovani ma ha anche riconosciuto come non sia più abbastanza per i giovani dichiarare un amore astratto per la Sardegna, ma sia invece vitale assumere ruoli concreti all’interno del SCA. All’Assemblea ha partecipato Luciano Bini, avvocato molto noto nella comunità italiana che fu tra coloro che contribuirono alla formazione della SCA 25 anni fa. L’avvocato Bini, che conosce da vicino la realtà dell’associazionismo italiano nel Victoria, ha affermato che quello che contraddistingue la SCA è l’importanza data fin dall’inizio al mantenimento della cultura, una direzione, ha aggiunto Bini, che solo adesso poche altre regioni italiane sembrano voler seguire, anziché dedicare i propri sforzi unicamente all’aspetto sociale. Il Consiglio Direttivo scaturito dall’Assemblea rispecchia la volontà di rinnovamento espressa durante il dibattito e vede l’elezione di due nuovi membri: Ylenia Useli, della Next Generation, e Riccardo Schirru, giornalista radiofonico e della carta stampata. Il Consiglio Direttivo del circolo di Melbourne è composto da Paolo Lostia (presidente) Ylenia Useli (vicepresidente), Angelo Ledda (pubblico ufficiale), Olga Useli (segretaria), Aurora Chighine, Giuseppe Nolis, Tonina Nolis, Giovanna Ruiu, Riccardo Schirru e Salvatore Useli (consiglieri).

Una risposta a “NEL NUOVO DIRETTIVO DEL CIRCOLO SARDO DI MELBOURNE SI AFFACCIANO I GIOVANI: PRESIDENTE E' STATO CONFERMATO PAOLO LOSTIA”

  1. Caro Massimiliano, Grazie per tutto e in particolare del servizio su di noi, tieni in mente che se necessario ti posso mandare delle fotografie piu recenti.
    Ripeto, mille grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *