IL BALLO SARDO IN ARGENTINA TRA LE RIVE DEL RIO PARANA': IL GRUPPO "SA SARDIGNA" DEL CIRCOLO DI ROSARIO


di Marcello Garbati

C’è un altro modo per rimanere legati alle radici del ballo sardo, diverso da quello più consueto del nascere e crescere tra le sagre paesane e le feste nostrane in sa prazza. Un modo che sembrerà inconcepibile per i più, ma esiste: imparare una quantità di balli via internet, o attraverso qualche video procurato dalla Sardegna. Questa è la realtà de “Sa Sardigna”, un gruppo di quattordici giovani sardi-argentini di Rosario, provincia di Santa Fe, 300 chilometri a nord-ovest di Buenos Aires. Questa è la storia di chi nasce e cresce lontano dalla terra dove nacquero i nonni – per alcuni, i bisnonni ormai – ma mantiene un legame straordinario, un attaccamento affettivo e culturale trasmesso con la cittadinanza italiana e tanti ricordi, oggetti, foto, cartoline, documenti passati da una generazione all’altra. Il Circolo Sardo di Rosario è nato nel 1993, a casa di Sebastiano Mureddu emigrato di Orani, che per tanto tempo ne è stato presidente e tuttora, all’invidiabile età di novantun’anni, ne è validissimo collaboratore nonché stimatissimo chef.  Dopo di lui e fino a pochi mesi fa è stata presidente Eva Sindakovic Baccoli – il marito era di Barrali – e ora è il turno di Joana Tévez, nipote di un’emigrata di Pozzomaggiore.

2 risposte a “IL BALLO SARDO IN ARGENTINA TRA LE RIVE DEL RIO PARANA': IL GRUPPO "SA SARDIGNA" DEL CIRCOLO DI ROSARIO”

  1. siete meravigliosi….siamo in tutto il mondo e il mondo ci unisce….. gli sbandieratori di sassari sono un gruppo di giovani che porta avanti la tradizione (quasi persa) della dominazione pisana in sardegna.
    anche questa è storia e cultura sarda….
    ampliamo la conoscenza valorizzando certamente quella che è la profonda e meravigliosa cultura e storia della sardegna (dalle domus ai nuraghi ai castelli medievali della nostra terra)
    sentiamoci o scriviamoci carissimi conterranei…… e magari incontriamoci in qualche occasione o festa!!
    ciao a tottus!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *