IN AUSTRALIA SI E' PARLATO DEL DIABETE IN SARDEGNA: CONFERENZA MEDICA ORGANIZZATA DALL'ASSOCIAZIONE "ULISSE USAI" DI BRISBANE

il direttivo del circolo "Ulisse Usai" di Brisbane in Australia

di Fausto Zanda

Da numerosi studi epidemiologici pubblicati, viene riportato che nel territorio della Sardegna è stata rilevata una prevalenza ed incidenza del Diabete di tipo 1 e del tipo 2, con un continuo incremento progressivo negli ultimi anni del numero dei malati di diabete e delle sue complicanze. Il diabete di tipo 1 ha una incidenza del 39% circa nei giovani di età fra 0-14 anni che vivono in Sardegna, mentre il Diabete di tipo 2 negli ultimi anni presenta un trend progressivo di prevalenza in Sardegna, stimabile al 6% della popolazione residente di età >40 anni. Nell’ambito dei progetti internazionali di educazione alla salute e di scambi culturali e scientifici promossi dalle associazioni culturali degli emigrati, METIS-FIMMG  ha aderito all’invito del Sig. Fausto Zanda, Presidente del Queensland Sardinian Culture Club di Brisbane, per partecipare ad una conferenza rivolta alle famiglie di  emigrati italiani e sardi, residenti in Australia per far conoscere e discutere gli aspetti epidemiologici e clinici del Diabete ed i programmi di gestione integrata in fase di attuazione in Italia ed in particolare, in Sardegna, area ad alto rischio per incidenza e prevalenza della malattia diabetica. L’obiettivo della conferenza è motivare i partecipanti a conoscere ed utilizzare i programmi di gestione integrata favorendo la condivisione delle esperienze e offrendo conoscenze e strumenti utili. In particolare la conferenza è centrata sulla descrizione delle caratteristiche e della diffusione del diabete in Sardegna, la predisposizione dei sardi a manifestare sintomi e segni della malattia già in giovane età ed il programma di screening e prevenzione che è attualmente in corso in Sardegna per diagnosticare preventivamente la malattia per anticipare l’insorgenza delle complicanze. In dettaglio, nella Conferenza del 4 Dicembre 2011 a Brisbane, Queensland, organizzata  dal Queensland Sardinian Culture Club “Ulisse Usai”,tenuta dal Dott. Guido Sanna MD, Direttore della Divisione Ricerca di METIS-FIMMG, Società Scientifica dei MMG italiani, e dal Dott. Alessio Lai, Medico Diabetologo della ASL 108 di Cagliari, sono stati trattati i seguenti argomenti:

  • Analisi descrittiva dell’assistenza alla persona con diabete in Sardegna
  • La struttura organizzativa della gestione integrata del paziente diabetico
  • La diffusione, la genetica e le caratteristiche cliniche del Diabete in Sardegna
  • La necessità di un approccio interdisciplinare nella gestione integrata e l’utilità del lavoro di squadra fra Medici di Famiglia e Medici Diabetologi.
  • Descrizione degli strumenti operativi per la gestione integrata disponibili nel proprio contesto e promuoverne l’adozione e l’uso da parte degli operatori sanitari
  • La comunicazione e la collaborazione fra i vari attori coinvolti
  • Il Ruolo della gestione integrata nella riduzione delle diseguaglianze nell’assistenza alle persone con diabete
  • L’educazione terapeutica e l’autogestione come strumento essenziale della gestione integrata
  • Il ruolo del Medico di Medicina Generale come regista del percorso assistenziale integrato per il paziente affetto da diabete di tipo II

Alla conferenza hanno partecipato numerose famiglie della comunità italiana, in particolare sarda, in Australia e sono stati invitati i colleghi MMG del Queensland Family Practice Network, che, hanno manifestato il loro interesse per i temi trattati e hanno dato la loro disponibilità ad una collaborazione scientifica con i colleghi italiani, per migliorare le conoscenze e la qualità dell’assistenza ai cittadini della comunità italiana in Australia.

Inoltre i temi proposti sono stati trattati dagli stessi relatori nel programma che RADIO RETE ITALIA, network radiofonico che raggiunge tutte le regioni dell’Australia, ha dedicato alla Conferenza sul Diabete di Brisbane.

Una risposta a “IN AUSTRALIA SI E' PARLATO DEL DIABETE IN SARDEGNA: CONFERENZA MEDICA ORGANIZZATA DALL'ASSOCIAZIONE "ULISSE USAI" DI BRISBANE”

  1. La Comissione Direttiva del Circolo Sardo di La Plata ¨Antonio Segni¨ saluta affetuosamente ai soci e amici augurando un Buon Natale ed un Felice Anno Nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *