GLI IMPEGNI A TORINO DAL 9 ALL'11 DICEMBRE DELL'ASSOCIAZIONE "KINTHALES": IL CANTO A TENORE IN SARDEGNA


di Enzo Cugusi

 

Il canto a tenore o “cuncordu” è uno stile di canto, che ricopre un ruolo importante nel panorama delle tradizioni sarde, sia perché espressione artistica di pura matrice isolana, esente da condizionamenti o influssi esterni, sia perché espressione sociale del mondo agro-pastorale, strato sociale che simboleggia l’isola sotto ogni punto di vista, e sul quale il popolo sardo ha radicato le proprie origini. Il Canto a tenore è stato inserito dall’UNESCO tra i “Masterpieces of the Oral and Intangible Heritage of Humanity” e perciò proclamato “Patrimonio intangibile dell’Umanità”.

PROGRAMMA

Venerdì 9 Dicembre. Ore 15.30, Galleria San Federico e ore 16.30, Galleria Subalpina, Torino: Canti e Parole: incontro – concerto con i Tenore di Benetutti (SS)

Sabato 10 Dicembre. Ore 15.00 e ore 16.00, Presepe Piazza Castello, Torino: : Canti e Parole: incontro – concerto con i Tenore di Benetutti (SS) In caso di maltempo le attività si svolgeranno sotto ai portici di Piazza Castello

Ore 17.30 – 18.30 Biblioteca Civica Villa Amoretti, Corso Orbassano 200, Torino: Canti e Libri: incontro – concerto con i Tenore di Benetutti (SS) Interviene Enzo Cugusi, Presidente Associazione dei Sardi in Torino Kinthales. In collaborazione con le Biblioteche Civiche Torinesi e con l’ Associazione dei Sardi in Torino Kinthales

Domenica 11 Dicembre Ore 11.30 – 13.00, Casetta Piazzale Valdo Fusi, Torino: Come e Perché? Laboratorio con il Canto a Tenore. In collaborazione con ITER – Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile

Ore 15.30 e 16.30, Caravan Piazza San Carlo, Torino: Canti e Parole: incontro – concerto con i Tenore di Benetutti (SS). In caso di maltempo l’attività si svolgerà sotto ai portici di Piazza San Carlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *