"TEMPESTA NURAGICA": LA MOSTRA FOTOGRAFICA DI SERAFINO DERIU AL CIRCOLO "LA QUERCIA" DI VIMODRONE


di Michele Cossa

Organizzata a Vimodrone dal 17 al 25  settembre 2011 dal locale circolo dei sardi”LA QUERCIA” e dall’Assessorato alla cultura la mostra fotografica  “TEMPESTA NURAGICA”. Trenta opere del pittore, scultore  e fotografo sardo Serafino Deriu. E’ un lavoro realizzato scomponendo, sovrapponendo, foto e immagini attraverso il computer. I monumenti che sono Nuraghi. Menir,Domus de Janas e tombe dei Giganti e altre emergono dal mare a volte calmo e spesso tempestoso  che fanno  ricordare il mondo di Atlantide descritto dallo scrittore Sergio Frau nel suo famoso libro “Oltre le colonne d’Ercole” in modo creativo e originale, sicuramente unico nel suo genere. La curiosità, la ricerca della Sardegna antica ma più autentica sono la caratteristica fondamentale del lavoro di questo nostro artista/fotografo Come faceva notare il fotografo di Borore “La comunicazione fotografica delle bellezze artistiche della Sardegna può essere utilizzata per realizzare attività di documentazione  e per sviluppare  creatività e sperimentazione… Il risultato di queste tele è notevole. La varietà delle immagini, i colori la fantasia dell’esposizione dei soggetti rendono  questa mostra veramente unica e originale . All’interno della mostra esposte anche delle grandi  sculture di legno raffiguranti le classiche maschere sarde. Le opere esposte per una settimana alla Villa Torri , ha suscitato un vivo interesse e curiosità da parte del numeroso pubblico che ha visitato la  mostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *