A BIELLA CON IL CIRCOLO "SU NURAGHE", IL 9 E 10 APRILE, IL CONVEGNO "IL VOLONTARIATO PATRIOTTICO RISORGIMENTALE E L'EMIGRAZIONE IN ITALIA E IN ETA' REGIA E REPUBBLICANA"

 
di Battista Saiu

Nuovo tassello nel progetto di promozione di lingua e cultura

Biella, 9 e 10 aprile – Convegno nazionale: Il volontariato patriottico risorgimentale e l’emigrazione in Italia in età regia e repubblicana: testimonianze della Sardegna e del Biellese”.

 

Il Circolo Culturale Sardo Su Nuraghe è presente a Biella con diverse iniziative lungo la costante della memoria.

A coronamento di questo intenso ciclo celebrativo, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Città di Biella, l’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, Comitato di Cagliari, con il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, con il sostegno della F.A.S.I., della Città di Quartu Sant’Elena ed Enti locali isolani, organizza sabato 9 e domenica 10 aprile 2011, il Convegno nazionale: “Il volontariato patriottico risorgimentale e l’emigrazione in Italia in età regia e repubblicana: testimonianze della Sardegna e del Biellese”. Al convegno parteciperanno illustri relatori e discendenti dell’Eroe dei Due Mondi.

Per questa iniziativa è stata concessa l’autorizzazione della Segreteria della Presidenza del Consiglio dei Ministri ad usare il logo ufficiale delle celebrazioni per il 150° dell’Unità d’Italia. L’occasione offre una serie di spunti per riflettere sulle ragioni del presente, per porre le basi e concorrere ad una feconda costruzione del futuro, con una particolare ricchezza di contributi donati dalla locale comunità dei Sardi ai Concittadini di Biella e del Biellese, loro patria di adozione.

La proposta culturale bene si intreccia con il filo coniugante “Biellesi Tessitori di Unità”, come recita il titolo del programma del Comitato provinciale di Biella per la valorizzazione della cultura della Repubblica nel contesto dell’Unità europea.

Nella cornice dei festeggiamenti dell’Unità d’Italia, viene inserito un nuovo tassello nell’ampio progetto di promozione di lingua e cultura locali, che coinvolge Piemonte e Sardegna, proposto da Su Nuraghe a sostegno e a difesa delle tradizioni presenti sul territorio di entrambe le Regioni, unite nei fatti da quasi trecento anni di storia comune.

 

Per l’Italia unita, testimonianze della Sardegna e del Biellese

Il Circolo “Su Nuraghe” di Biella invita al Convegno nazionale “Il volontariato patriottico risorgimentale e l’emigrazione in Italia in età regia e repubblicana: testimonianze della Sardegna e del Biellese”

 

 

Sabato 9 aprile 2011Ore 9,30 – sale di Su Nuraghe – 1° Sessione – apertura lavori 

“Momenti  e  Personaggi  dell’epopea patriottica e civile di Giuseppe Garibaldi”

Saluto del Sindaco di Biella, dott. Donato Gentile

Presiede prof. ANNITA GARIBALDI  JALLET

Introduzione dott. Battista Saiu

 

Relazioni:

Anna Maria Lazzarino del Grosso Patriottismo e umanità nell’azione e nel pensiero di Garibaldi

Tito Orrù La Sardegna di Garibaldi: contro il “baratto”, deputato dell’isola, le bonifiche e  la scuola

Roberto Perinu La lingua strumento di unificazione è simbolo di libertà

Pausa – Coffee Break – Cumbidu

Orazio Boggio Marzet Lettere di un soldato biellese

Luigi Lotti – 1860. Nel marzo le annessioni e ad aprile la cessione di Nizza; ma a maggio, tra Garibaldi e Cavour la  imprescindibile collaborazione per l’impresa  dei Mille

 

Sabato 9 aprile 2011Ore 15.00  – sale di Su Nuraghe – 2° Sessione

 “Per  l’Italia  unita – monumenti  e testimonianze del Biellese e di Sardegna”

Presiede prof. ROBERTO PERINU

Saluto del Sindaco di Quartu S.Elena, ing. Mauro Contini

 

Relazioni:

Giuseppe Garibaldi Garibaldi a Caprera e dintorni

Giuseppe Sitzia Il capitano cagliaritano Antioco Sitzia,  amico di Pisacane e di Garibaldi

Paolo Bullita Ricordi e monumenti garibaldini a Cagliari e in Sardegna

Pausa – Coffee Break – Cumbidu

Paolo Amat di San FilippoL’emigrazione politica in Sardegna in età risorgimentale

Diego PresaGaribaldi a Biella

Gianni Cilloco Proclama ai Biellesi e ai Galluresi

 

Domenica 10 aprile 2011Ore 9,30  – Palazzo Ferrero – 3° Sessione

I primi 150 anni del Risorgimento italiano”Tavola rotonda

Presiede dott. DONATO GENTILE

Coordina  prof. LUIGI LOTTI

“Dal Nord al Sud, passando per la Sardegna e la Sicilia. Il Risorgimento affratella e unisce l’Italia”

 

Interventi di rappresentati di Istituti e Associazioni

 

Relatori e partecipanti attivi del Convegno

Paolo Amat di San Filippo, Presidente Centro Studi Genealogici di Cagliari

Carla Bolloli Morozzo, Presidente del Comitato Risorgimento di Alessandria

Orazio Boggio Marzet, Autore de “La prima Guerra d’indipendenza vista da un soldato biellese”

Paolo Bullita, Cultore ricerche storico-artistiche di Cagliari e della Sardegna

Gianni Cilloco, Studioso e collaboratore culturale del Circolo “Su Nuraghe” di Biella

Mauro Contini, Sindaco di Quartu Sant’Elena (CA)

Annita Garibaldi Jallet, dell’ANRVG (Associazione Nazionale Reduci e Veterani Garibaldini – Federazione di Riofreddo)

Giuseppe Garibaldi, Presidente dell’Istituto di Studi “Giuseppe Garibaldi” di Roma

Donato Gentile, Sindaco di Biella

Luigi Lotti, Università di Firenze, Presidente Istituto Italiano Storia Moderna e Contemporanea

Anna Maria Lazzarino del Grosso, Università di Genova, Presidente Associazione Italia-America

Tonino Mulas, Presidente F.A.S.I.

Tito Orrù, Presidente del Comitato Risorgimento di Cagliari

Francesca Pau, Università “La Sapienza” di Roma

Lucia Romaniello, Comitato del Risorgimento di Milano

Roberto Perinu, Rappresentante di base di “Su Nuraghe” di Biella

Diego Presa, ricercatore, storico locale

Rappresentante del Presidente dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, Roma

Battista Saiu, Presidente del Circolo “Su Nuraghe” di Biella

Ludovico Sella, Presidente del Comitato Risorgimento di Biella

Giuseppe Sitzia, Pronipote  capitano marittimo cagliaritano Antioco Sitzia

Cristina Vernizzi, Presidente Comitato Risorgimento di Novara

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *