PRIMO ALBORE

 
di Cristoforo Puddu

Un chicco

di rugiada

cattura

un raggio –

immensità

di sole.

Sento

un caldo

 di luce.

La collina arida

s’è velata

d’erba –

abbondanza

di vita

sorride.

Una risposta a “PRIMO ALBORE”

Rispondi a Nivia Ester Pedroli (Milano) Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *