IL CALENDARIO DELLA FIERA DEL LIBRO DEL SULCIS IGLESIENTE – LIBRI A SUD OVEST

Casa Fenu: immagine di una presentazione del 2010
Casa Fenu: immagine di una presentazione del 2010

di Elvira Usai

Aspettando la Fiera 2011: a Villamassargia autori e opere nella cornice di Casa Fenu.

Si rinnova a fine gennaio il ricco calendario degli eventi letterari e culturali nel Sulcis Iglesiente.

Presso la Casa Fenu a Villamassargia, le tre associazioni “Suergiu Uniti nella Cultura,” le “Acli” e “le Città Invisibili” in collaborazione con l’assessorato alla cultura della Regione Sardegna, della

Provincia di Carbonia-Iglesias ed il comune ospitante, presentano “Aspettando la Fiera”,

manifestazione articolata in quattro appuntamenti e propedeutica alla terza edizione della “Fiera

del Libro – Libri a sud ovest” in programma quest’anno dal 26 al 29 Maggio. Ad inaugurare gli

appuntamenti sabato 29 alle ore 18 Alberto Capitta: lo scrittore sassarese si afferma come

romanziere nel 2004 con “Creaturine”, opera che l’anno successivo gli vale un posto di finalista al

Premio Strega; al centro culturale Casa Fenu presenta la sua ultima fatica letteraria, “Il giardino

non esiste”. Marco Casula sarà l’ospite di sabato 26 Febbraio: alle ore 18 lo scrittore di origine

nuorese propone “La maschera sotto la neve”, romanzo di formazione e distruzione, la storia di una famiglia che ha preferito celare sotto la coltre bianca dell’oblio i ricordi più dolorosi e infamanti.

La sociologa Paola Lazzarini, sarda d’adozione, diletterà il pubblico sabato 12 Marzo alle 18 con

l’originale opera “Single di Dio”, libro che mette a nudo e propone spunti di riflessione sullo

straordinario mondo delle single di Dio, fatto di affetti desiderati e temuti, controcorrente

rispetto alla mercificazione dei corpi e dei sentimenti. Conclude la rassegna sabato 2 Aprile alle 18

Giusy Guarenghi, scrittrice italiana specializzata in libri per l’infanzia e vincitrice nel 2006 del

Premio Andersen, che dialogherà con adulti e ragazzi della sua produzione letteraria. Tra i

collaboratori,oltre allo Sbis (Sistema bibliotecario interurbano sulcitano) che per il terzo anno

consecutivo si interfaccia con la macchina organizzativa, nell’edizione 2011 partner d’eccellenza

sarà il Parco Geominerario della Sardegna.

Per informazioni ulteriori visita il sito www.libriasudovest.it

Una risposta a “IL CALENDARIO DELLA FIERA DEL LIBRO DEL SULCIS IGLESIENTE – LIBRI A SUD OVEST”

  1. >>>>>>>>>> RECENSIONE PER LIBRO
    Ho letto questo libro, e non solo mi è piaciuto molto, ma soprattutto l’ho trovato molto concreto e utile per aiutarmi a comprendere e capire la situazione di single cattolica in cui mi trovavo con tanta sofferenza e a volte anche disperazione. In particolare ho trovato molto profondi questi tre temi, che mi hanno dato molti spunti di riflessione e confronto: la tentazione di colmare il vuoto, limitare le aspettative, il silenzio di Dio.
    Il libro affrontare dei temi difficili e senza una soluzione facile e immediata, che però sono causa di sofferenza per tante ragazze e donne, che per i più svariati motivi non riescono a trovare un fidanzato e marito cattolico. Purtroppo si tratta di un problema molto diffuso al giorno d’oggi.
    Vorrei condividere la mia esperienza su questo argomento, perché anche io in passato ho sofferto molto perché non riuscivo a trovare un ragazzo cattolico con la fede da sposare per creare una famiglia cristiana. Nonostante la sofferenza ho continuato a pregare, e il Signore non mi ha abbandonata. Alla fine, anche se un po’ in là con gli anni, sono riuscita a incontrare un ragazzo cattolico, e dopo un anno di conoscenza ci siamo sposati!
    Se alla fine la mia vita è cambiata e non ho perso la speranza, devo quindi ringraziare anche l’autrice del libro, le persone che mi sono state vicine, le comunità che frequento.
    Ringrazio anche un altro libro su questo argomento (Felicità d’amare, di Odile Levassort), grazie a cui ho trovato un’associazione cattolica di incontri matrimoniali seria e discreta, attraverso cui ho potuto proprio trovare il mio futuro marito: si chiama Movimento Anello d’Oro, gestito dall’Istituto La Casa, un consultorio famigliare cattolico. Quindi vorrei dire a tutte di mantenere viva la fede e la speranza, davvero i piani del Signore sono imprevedibili per noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *