E' MORTA A BIRORI, GIUSEPPINA DEIDDA: ERA A QUASI 111 ANNI, LA DONNA PIU' ANZIANA DELL'ISOLA

Giuseppina Deidda
Giuseppina Deidda

ricerca redazionale

E’ morta tre settimane prima di compiere 111 anni la nonnina della Sardegna. Giuseppina Deidda si è spenta nella sua casa di Birori assistita dai figli, nipoti e pronipoti. Il prossimo 25 gennaio avrebbe festeggiato un altro traguardo della sua vita iniziata nel 1900. Rimasta vedova alla fine degli anni sessanta aveva messo al mondo cinque figli, tre dei quali sono ancora vivi. Con una di loro, Maria, di 73 anni, conviveva ormai da tempo.

Era la donna più longeva della Sardegna ed una delle più vecchie del mondo, e per questo il professor Luca Deiana, dell’Università di Sassari, coordinatore di Akea, il progetto di ricerca che dal 1997 studia la longevità dei sardi, aveva visitato più volte la sua casa.
L’anno scorso sempre nel Marghine, a Silanus, era morta Teresa Morittu che ha chiuso definitivamente gli occhi a 107 anni. Ma nel circondario sono diversi gli ultracentenari che vivono ancora in buona salute.

Una risposta a “E' MORTA A BIRORI, GIUSEPPINA DEIDDA: ERA A QUASI 111 ANNI, LA DONNA PIU' ANZIANA DELL'ISOLA”

  1. è risaputo che la sardegna accoglie molti centenari.
    sarà il pecorino? l’aria di mare? il carattere dei sardi? il vento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *