IL GRUPPO "BRAVA GENTE", IL FORUM DI DISCUSSIONE VIRTUALE DEGLI EMIGRATI ITALIANI IN BRASILE


di Massimiliano Perlato

Il Gruppo Brava Gente, o semplicemente “BG”, è stato fondato nel 2004. E’ un forum di discussione virtuale, soprattutto gli argomenti che tratta sono relativi all’Italia ed ai discendenti di emigranti italiani in Brasile. Attualmente conta più di 600 iscritti, con partecipazione da varie regioni del Brasile, d’Italia, in particolare, della Sardegna e di altri Paesi. Secondo il suo idealizzatore Renato Gagliardi, l’iniziativa di fondare questo Gruppo, è stata determinata principalmente per il motivo che, in quell’epoca, non vi era nessuno che potesse aiutare, spontaneamente e gratuitamente, gli oriundi a realizzare ricerche sui loro rispettivi antenati, sia a fini squisitamente di genealogia come anche per i famosi processi di riconoscimento della cittadinanza italiana. Attraverso questa iniziativa, centinaia di italo-brasiliani ha ritrovato documenti e parenti, grazie all’appoggio ampio e volontario dei partecipanti del Gruppo, esistenti in varie regioni d’Italia. La ricetta del successo e della crescita costante di questo forum di discussione specifico, è dovuta non solo alla attuazione fattiva della sua estesa lista di ricercatori e di esperti, ma anche per gli interventi costanti e delucidativi dei rappresentanti dei COMITES italiani delle diverse regioni del Brasile.

L’indirizzo del sito: http://it.groups.yahoo.com/group/bravagente/

3 risposte a “IL GRUPPO "BRAVA GENTE", IL FORUM DI DISCUSSIONE VIRTUALE DEGLI EMIGRATI ITALIANI IN BRASILE”

  1. Sono un italiano, nato in Sicilia, dimorante da circa 37 anni in Calabria. In passato sono stato per circa un anno in Sardegna dove ho svolto un lavoro che mi ha consentito di girarla quasi tutta, paesino per paesino, e che mi ha consentito di innamorarmi di questa isola consorella (con quella della mia origine). Da quasi tre anni sono registrato nel gruppo italo-brasiliano “Brava Gente”, nel quale ho fatto molte validissime amicizie e che mi ha svelato il mondo del Brasile ed anche quello più generale degli emigrati e dei discendenti di emigrati. In particolare, tra le amicizie più interessanti, quella di Renato Gagliardi, fodatore del gruppo BG, e di Lucinha Dettori, discendente da emigrati sardi, che per anni ha di fatto gestito il Circolo Sardo di Belo Horizonte-MG e che adesso ha fondato l’associazione “Sardegna, Sa Terra Mia”, confermando il suo sviscerato amore per questa terra che ha visto i natali dei suoi antenati, dai quali ha imparato (ed ereditato) il grande amore per la Sardegna. Lucinha è una grande donna, sia come grandezza d’animo, sia come grandezza culturale ed operativa, particolarmente in quello che concerne il rapporto tra il Brasile, sua patria per nascita, con l’Italia (e la Sardegna in particolare), che rappresenta la sua patria affettiva “jure sanguinis”.

  2. Grazie Diego, grazie per la belle parole, come sempre gentile e sempre genero com la mia persona.
    E ‘vero tutto quello che hai detto sui miei sentimenti verso Sardegna di miei nonni’, ragione per la mia connessione forte a questa terra, che purtroppo non ha avuto il privilegio di conscere da vicino.
    Ho solo un po ‘osservazione: io non sono un’ associazione, solo un semplice blog, Sardegna Sa Terra Mia, che ha avuto una certa notorietà da parte di tutti discendente Sardi in Brasile.
    Questo si propone di illustrare le bellezza e cultura antica,e il carisma di tutti i Sardi.
    Grazie mille.,
    Abbaccio affetuoso della sua amica di cuore
    Dettori Lucinha bellezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *