IL PREMIO DI POESIA GALLURESE E CORSA "LUNGONI" A SANTA TERESA DI GALLURA


di Giampaola Onano

REGOLAMENTO 

 

  1. Il Concorso di poesia gallurese e corsa “Lungoni” è aperto a tutte le opere inedite, mai pubblicate o premiate in altri concorsi, ed è di argomento libero, in rima oppure no.

            

  1. Il concorso si articola in due sezioni: sezione in lingua gallurese e sezione corsa. Ogni sezione ha una sottosezione riservata ai giovani da 8 a 18 anni, che devono                      specificarlo per iscritto quando presentano la poesia.    

 

  1. Ciascun concorrente potrà partecipare ad una sola sezione, con una sola poesia, e della lunghezza non superiore alle 40 (quaranta) righe. Le poesie devono essere dattiloscritte o scritte al computer e sarebbe gradita la traduzione in lingua italiana.

 

  1. Le opere presentate non sono vincolate da alcun diritto d’autore e restano di proprietà dell’Amministrazione comunale che le potrà gestire per qualsiasi scopo culturale e senza aver alcun obbligo nei confronti dei poeti.

 

  1. 5.     Le poesie devono essere presentate in n° 5 (cinque) copie, e dovranno essere inserite in un plico chiuso. All’interno del plico, oltre alle opere, va inserita una busta sigillata contenente a sua volta un foglio indicante nome, cognome, indirizzo e recapito telefonico dell’autore.

 

  1. 6.     Il plico specificante la sezione a cui si vuole concorrere, va inviato a mezzo posta o consegnata a mano entro il 30 novembre 2010 (farà fede la data di ricezione all’ufficio protocollo) a: Comune di Santa Teresa Gallura – Piazza Villamarina – 07028 Santa Teresa Gallura (OT) . PREMIO DI POESIA “LUNGONI” .

 

  1. Le decisioni della giuria non si discutono e la partecipazione al concorso implica l’accettazione e l’osservanza del regolamento, pena l’esclusione.

 

  1. In entrambe le sezioni i premi sono i seguenti:

      1° Premio: € 700,00           3° Premio: € 250,00
      2° Premio: € 500.00           4° Premio: € 125,00  .
      Per entrambe le sottosezioni giovani i premi sono i seguenti:
      1° Premio: € 200,00
      2° e 3° Premio: oggetti
 

  1. Sono anche previsti altri riconoscimenti:  per la sezione gallurese una targa  “Lu Cumuni di Lungoni”, una targa “Gianni Filigheddu”, una targa “Andrea Quiliquini” e una targa “Giulio Cossu”; per la sezione corsa una targa “Jean Baptiste Stromboni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *