ARTECERAMICA SARDA, MOSTRA CONCORSO A SANTA TERESA DI GALLURA

piattopavoncelle
di Cristoforo Puddu

L’antica lavorazione della ceramica, nel segno della valorizzazione e promozione delle manifatture specificatamente di autenticità sarda, celebra a Santa Teresa di Gallura -dal 29 maggio al 19 giugno 2010 nei locali espositivi dell’ex caserma del faro di Capo Testa- la V° mostra concorso ArteCeramica Sarda. A questa edizione è stato affiancato il premio “Valore Sardegna”, al fine di incentivare le imprese artigiane operanti nel comparto della ceramica artistica-tradizionale. La lavorazione della ceramica, i cui primi manufatti risalirebbero al neolitico e sono patrimonio di molti popoli, ha diversi centri di grande tradizione in tutta la Sardegna. Ai comuni di Assemini e Oristano, dal 1997, risulta riconosciuto anche il Marchio di Ceramica Artistica e Tradizionale, concesso con Decreto del Ministero dell’Industria, del Commercio e dell’Artigianato. Eccelse le produzioni degli artisti-artigiani di Cagliari, Sassari, Dorgali, Siniscola, Decimomannu, Pabillonis, Villaputzu e Cabras; oggettistica e complementi d’arredo dai segni arcaici e dai tratti di origine nuragica che si sono sviluppati nell’Isola come produzione artistica per l’intervento didattico di geniali artisti (Scuola d’arte decorativa di Oristano, diretta nel 1920 da Francesco Ciusa e la Bottega d’arte ceramica di Cagliari, fondata nel 1927 da Federico Melis). Argille e caolini, materie prime nella creazione dei manufatti tipici, sono reperibili in considerevole quantità e varietà in tutta la Sardegna.

4 risposte a “ARTECERAMICA SARDA, MOSTRA CONCORSO A SANTA TERESA DI GALLURA”

  1. L’associazione Lu ‘Entu è ideatrice e organizzatrice della Mostra Concorso ArteCeramica Sarda, l’edizione di quest’anno è dedicata al VENTO. Per info luentu@tiscali.it
    Grazie per averci pubblicato Stefania Taras (presidente lu ‘Entu)

  2. Grazie a Stefania Taras e all’associazione Lu ‘Entu per l’attenzione e puntuale integrazione della notizia. A medas annos, saludos Cristoforo Puddu

  3. Vi aspettiamo tutti a Santa Teresa Gallura – Capo Testa il 19 giugno per la festa della ceramica e la premiazione dei vincitori.

  4. Salve , sono kefra ceramiche di loculi, vorrei cortesemente avere informazioni sul concorso di quest’anno , e ricevere il catalogo della scorsa edizione .In attesa di un vostro sollecito riscontro le porgo i miei saluti : chessa francesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *