"L'ORCA" SILLOGE DI LUCIA SANNA, LA POESIA COME TERAPIA

veduta di Bitti, la città natale di Lucia Sanna
veduta di Bitti, la città natale di Lucia Sanna

di Cristoforo Puddu

La poesia come terapia per contrastare, combattere e sconfiggere L’ORCA della depressione ed il delicato equilibrio psicologico e fisico con i suoi contraccolpi,  è l’introspettiva  raccolta lirica di Lucia Sanna. La reattiva strategia dell’ipovedente originaria di Bitti -con un passato da sindacalista Cisl ed ostetrica e caposala al Policlinico “San Matteo” di Pavia, interrotto nel 1983 dalla retinite pigmentosa- è di adattamento e superamento della malattia genetica (che interessa la membrana di rivestimento del globo oculare, e procura una perdita progressiva di visione notturna e la riduzione del campo visivo periferico) attraverso la ricerca di una sintonia di rapporti e di dialogo. Le istintive composizioni d’occasione, con la puntuale dedica, sono principalmente dei messaggi di gratitudine per familiari, amici, operatori del volontariato e religiosi. Nella silloge L’ORCA, Lucia rievoca eventi che appartengono alla sua memoria di emigrata, tratteggia  svariate figure conosciute nel settore politico, sanitario e professionale di Pavia. Nella semplicità lirica della poetessa, i cui proventi della vendita della pubblicazione sono destinati a svariate Onlus, si rispecchiano sentimenti di grande intensità e la forza caratteriale determinata dall’orgoglio e dell’autostima. Commentare dei componimenti poetici è un’operazione soggettiva -condizionata dal dover dare indicazioni agli eventuali fruitori dell’opera- ma sono certo di non essere fuorviante se ne sottolineo una velata malinconia che sfocia e si ravviva nel fuoco della passione incondizionata verso la vita. Vita  proiettata e intesa nel diretto ed emozionante rapporto umano. L’emigrata sarda, residente a Pavia, è autrice di due altri libri titolati rispettivamente L’HANDICAP UCCIDE L’AMORE? e ANCHE CON L’HANDICAP SI FA POESIA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *