Il "Premio Podestà" a Buenos Aires per Juan Merello Coga, originario di Tresnuraghes

di Pablo Fernandez Pira (nella foto Juan Merello Coga, Pablo Fernandez Pira)

 

Il Circolo Radici Sarde Buenos Aires Nord é orgoglioso di annunciare che il ns. caro Direttore del Gruppo di Teatro, Juan Merello Coga ha ricevuto un importantissimo premio alla sua carriera: il Premio Podestá. Si tratta della massima condecorazione che ricevono gli attori e le figure della scena culturale argentina, ed é stato istituito nel 1991 dall’Associazione Argentina di Attori e dell’Onorevole Senato della Nazione Argentina. Siamo stati presenti nella cerimonia realizzata il 23/11/09 insieme alla famiglia Merello Coga. Juan é nipote di sardo per via materna, essendo suo nonno nato a Tresnuraghes. Nel momento di ricevere il Premio da mani di sua figlia Marina Merello (che ha seguito i suoi passi nell’ambito del teatro) é stata realizzata una rassegna del suo proficuo lavoro: autore, attore e regista di innumerevoli rappresentazioni e commedie teatrali, fra le quali "Lucecita de las islas", premiata in diversi scenari teatrali. Da sottolineare in questi ultimi anni la sua attivitá presso la "Agrupación Artística San Fernando" insieme alla sua cara amica Ada Parra, con chi ha fondato ed é Direttore del Teatro "Martín Fierro" di Victoria, riconosciuto palcoscenico del teatro indipendente del Comune di San Fernando. Come Direttore di Teatro del ns. Circolo dal 2006, é stato regista in n. 4 rappresentazioni teatrali vincolate a storie e leggende della Sardegna e dell’emigrazione italiana e sarda in Argentina: "Bellubeldomine e Donna Dubbana Manna" (2006), "Che bella notizia" (2007), "Gris de Ausencia" (2008), "Un momento magico" (2009). La consegna di questa condecorazione é stata realizzata a diversi attori e attrici argentini riconosciuti a livello internazionale, fra cui Mirtha Busnelli, Gogó Andreu, Diana Ingro, Federico Luppi e Jorge Luz. E fra tutte queste Personalitá, il ns. caro amico Juan ha avuto parole di ringraziamento per ognuno degli amici, dei parenti, dei compagni di lavoro e degli allievi di ogni compagnia. Questo riconoscimento rappresenta la chiusura di un anno glorioso per lui, per il Gruppo  Artistico San Fernando e per il ns. Circolo Radici Sarde. Una grande emozione per tutti, giacché ci invita a continuare con la diffusione della cultura italiana durante il 2010 in tutta la ns. Regione Nord della provincia di Buenos Aires.

2 risposte a “Il "Premio Podestà" a Buenos Aires per Juan Merello Coga, originario di Tresnuraghes”

  1. Congratulazioni a questo discendente dei figli dell’antica terra di Sardegna che si è fatto onore nella sua(e anche un poco nostra) Argentina, dimostrando, ancora una volta, che il sangue non è acqua. Albix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *