E' continuità territoriale anche nel 2010: prorogato di un anno il regime di tariffe aeree agevolate

ricerca redazionale

 

E’ stata definita, dopo una serie di contatti avuti nelle ultime ore dal presidente della Regione Ugo Cappellacci con i vertici di Alitalia-AirOne e Meridiana-Eurofly, l’intesa che proroga di un anno il regime di tariffe aeree agevolate, in applicazione della legge sulla continuità territoriale.  "Si è trattato di un percorso laborioso – ha spiegato l’assessore dei trasporti Liliana Lorettu, che nei giorni scorsi ha incontrato a Roma i dirigenti dei vettori aerei – che ha visto la Regione recitare un ruolo di mediazione importante sia per quanto riguarda la suddivisione e ripartizione delle tratte, sia per quanto riguarda la presenza, sui diversi stessi collegamenti, di vettori low-cost".  Per un altro anno ancora quindi sarà garantito il mantenimento del numero dei voli a prezzo ridotto per tutte le tratte stabile dal decreto ministeriale, con l’impegno, assunto dalle compagnie aeree, di assicurare voli aggiuntivi nei periodi di maggior traffico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *