La festa del circolo "Deledda" è a Saronno sino al 21 giugno

di Roberto Banfi

 

"Sardegna a Saronno": inaugurato lo scorso fine settimana   ritorna il tradizionale appuntamento con cultura, enogastronomia,  tradizioni e musica isolana. E d’altra parte la comunità di origine sarda che abita in città e nel circondario è particolarmente ampia e questa  iniziativa diventa per tanti una insostituibile occasione di incontro e  socialità, nel segno delle proprie origini. Mentre per tanti saronnesi  l’area di via I maggio, dove si tiene il fulcro della manifestazione,   costituisce un sicuro approdo per trascorrere una serata diversa all’aria  aperta, per gustare i piatti tipici sardi, come malloreddus o culurgionis,  e per ascoltare buona musica dal vivo. Si è adesso giunti alla dodicesima edizione di quella che è a tutti gli  effetti una kermesse ormai classica del periodo estivo: nel weekend appena  trascorso il gustoso prologo, con venerdì l’esibizione del gruppo folk  Masainas, mentre sabato pomeriggio c’è stata una sfilata di figuranti in  costumi sardi nel centro storico. Domenica la messa alla chiesa di San  Francesco con il corosardo accompagnato dalle "Launeddas" mentre in via I maggio è andata in scena  una intensa serata a base di buona cucina. "E’ un’iniziativa che per certi versi va controcorrente – viene rilevato  dai responsabili del circolo "Grazia Deledda", che come sempre organizzano  l’evento- solitamente sono i saronnesi che vanno in Sardegna mentre noi  vogliamo, periodicamente, portare in città tutto il mondo sardo per fare  conoscere agli isolani  la nostra città di adozione, ovvero Saronno". Soddisfatti i rappresentanti dell’Amministrazione civica saronnese: "E’ un  evento importante ed al quale teniamo particolarmente, che si ripete  sempre grande successo e che dunque piace molto ai concittadini. Non è  quindi solo un momento di aggregazione per l’ampia comunità sarda  ottimamente integrata in città e per chi ci viene a fare visita dalla  Sardegna – ricorda l’assessore comunale agli Eventi speciali, Fabio  Mitrano – bensì un appuntamento che richiama ogni volta migliaia di  saronnesi entusiasti. Una grande festa estiva che il Comune sostiene  sempre con grande piacere". Il circolo sardo "Grazia Deledda" – la cui sede di trova all’ex scuola di  via Parini – conta quasi cinquecento soci, l’85 per cento dei quali  provenienti dalla zona dell’Ogliastra.

Una risposta a “La festa del circolo "Deledda" è a Saronno sino al 21 giugno”

  1. Il mio personale ringraziamento va a Roberto, autore di questo post. Compagno di classe alle superiori (diploma nel lontano 1988), oggi Roberto è giornalista per la Prealpina e segue le vicende della zona di Saronno. A presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *