Il 5 aprile a Biella, per ricordare il 350 anni di storia dei "Granatieri di Sardegna"

di Battista Saiu

 

Granatieri di Sardegna – 350 anni di storia italiana

Biella 5 aprile, ore 12.00 – Alzabandiera a Nuraghe Chervu nel 350° anniversario di fondazione – 1659/2009

 

Nel 350° anniversario di fondazione dei Granatieri di Sardegna, discendenti dalla "Guardie", i "Sassarini Biellesi" del Circolo Culturale Sardo Su Nuraghe invitano all’Alzabandiera mensile presso Nuraghe Chervu.

Programma della Celebrazione biellese:

ore 11.45 – adunata dei Sassarini presso l’area monumentale di Nuraghe Chervu;

ore 11.50 – arrivo delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma;

ore 12.00 – Alzabandiera, squilli di tromba;

ore 18.00 – Nuraghe Chervu, Ammainabandiera informale.

 

I Sardi biellesi si uniscono alla Sezione di Biella dell’Associazione Nazionale Granatieri di Sardegna con l’Alzabandiera in ricordo dei Caduti che hanno contribuito a formare l’Italia Moderna.

 

Presterà servizio a Nuraghe Chervu il Trombettiere dei "Thatharinos Biellesos" Paolo Mattinelli.

 

Celebrazioni Cagliaritane dei 350 anni di fondazione dei Granatieri di Sardegna

 

I 350 anni di storia italiana verranno celebrati dal Comune Cagliari e dall’Associazione Nazionale Granatieri di Sardegna – Sezione di Cagliari con un ciclo di videoconferenze:

 

13 marzo 2009, ore 18 – Società Culturale "Sant’anna 1735", Chiesa di Santa Chiara, Cagliari – Relatore prof. Sergio Congia;

27 marzo 2009, ore 18 – "Società degli Operai del Mutuo Soccorso", via XX Settembre 80, Cagliari – Relatore: Prof. Tito Orrò;

6 aprile 2009, ore 18, Società "Amici del Libro", Examà, via San Lucifero 71, Cagliari – Relatore Prof. Giorgio Pellegrini;

28 aprile 2009, ore 18 – Palazzo "Duca di San Pietro" (Convitto nazionale), via Manno 14, Cagliari – Relatore Prof. Sergio Congia;

13 maggio 2009, ore 17 – Associazione Nazionale Marinai d‘Italia, Molo Ichnusa, Cagliari – Relatore prof. Sergio Congia;

Ordine Militare dei Medici Odontoiatri, via Carroz, Cagliari – Relatore Prof. Giorgio Pellegrini;

Comando Militare della Sardegna, via Torino 21, Cagliari – Relatore Prof. Giorgio Pellegrini.

 

Per saperne di più

Nei giorni precedenti la manifestazione, sui monitor "televetrine", posizionati lungo la centralissima via Italia e
nei pressi del Municipio della Città di Biella, sarà possibile vedere  il terzo videoclip realizzato dalla Yukon di Vigliano per  pubblicizzare l’evento.


Immagini e dettagli sul sito www.sunuraghe.it

 

Cordialmente, Battista Saiu

 

Le spighe più alte sono le prime a cadere

 

(Poesia di Carlo Del Croix)

I Granatieri,

due reggimenti, una brigata sola,

la vecchia Guardia,

tutti alti e possenti,

sembrano una legione di giganti;

truppe da quadrato,

da schiararsi come una muraglia

nella difesa ad oltranza

truppe da leggenda napoleonica

che, aggrappati nelle trinceee

o distesi sui campi,

sembrano scolpite sul travertino

per un bassorilievo immenso.

Le spighe più alte sono le prime a cadere:

e quante ne falciò la battaglia!

Figure di titani ed anime di fanti,

riserva eroica

pronta a rovesciarsi nella mischia

come un torrente i giovinezza

o serrarsi, petto contro petto,

in una barriera irta di baionette;

dall’Isonzo al Piave,

dalla spiaggia alla montagna,

difese tutte le fosse,

conquistò tutte le trincee,

popolò tutti i camposanti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *