Manifestazione ad Arnhem in Olanda per promuovere la Sardegna

di Mario Agus

 

Una manifestazione per promuovere l’immagine della Sardegna si è svolta nel Centro Culturale della cittadella del Comune di Arnhem, in Olanda, per iniziativa del circolo sardo "Amici Mediterranei", con il patrocinio dell’Assessorato del Lavoro della Regione Sardegna. Alla manifestazione hanno partecipato circa 300 persone, sardi emigrati e loro discendenti ma anche moltissimi olandesi, accorsi per ascoltare la bellissima voce di Maria Giovanna Cherchi e per assistere ai balli e le coreografie del groppo folkloristico di Tuili, accompagnato dal musicista Giovanni Saderi. Sono stati esposti prodotti artigianali e alimentari di Villacidro e della provincia del Medio Campidano. Alla manifestazione è intervenuto il sindaco di Tuili, Tonino Zonca. Erano presenti anche autorità locali e rappresentanze delle associazioni italiane. In qualità di Presidente della Federazione dei Sardi in Olanda, ho ringraziato tutti i presenti ed in modo particolare l’Assessore al Lavoro Romina Congera per il suo impegno a favore del mondo dell’emigrazione e per aver dato al circolo di Arnhem la possibilità di promuovere ancora una volta i prodotti sardi, le tradizioni popolari e l’immagine dell’isola in Olanda. Un momento di grande emozione è stato vissuto durante l’esibizione di Maria Giovanna Cherchi, quando su mio invito la cantante ha dedicato l’Ave Maria in sardo alla memoria di Giampaolo Pili, membro del Consiglio Direttivo del circolo di Arnhem, scomparso qualche giorno prima della manifestazione. Alla toccante esibizione hanno assistito, commossi, anche i familiari di Pili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *