Premio di Poesia Sarda a Milano: i vincitori

di Paolo Pillonca

 

Il 13 ottobre 2008, si è riunita a Thiesi, la Giuria della IX edizione del Concorso Internazionale di Poesia in Lingua Sarda del CSCS di Milano, composta da: Paolo Pillonca (Presidente), Clara Farina, Simone Pisano, Tonino Rubattu e Giuseppe Soddu (Commissari). Per il circolo di Milano è presente Paolo Essenziale, segretario operativo del Premio. Raccolte le preferenze iniziali dei singoli, lette e valutate le composizioni musicali meritevoli di attenzione, si è giunti all’attribuzione dei riconoscimenti qui di seguito elencati:

SEZIONE NON RESIDENTI

Primo Premio: Teresa Piredda, residente a Perugia con la poesia in campidanese "As a tenni sa boxi".

Secondo Premio: Giuseppe Delogu, residente a Santa Maria a Monte con la poesia in logudorese "Un’eliche".

Terzo Premio: Mario Solinas, residente a Torino con la poesia in gallurese "Ziu Babbaréddhu Duminicu Mussingjori".

Segnalazioni per: Mario Farru, residente a Montecerboli con la poesia in logudorese "Sa Lughe"; Angelo Monterra, residente a Torino con la poesia in logudorese "Su Cròculu de sa padedda"; Giovanni Arca, residente a Pavia con la poesia in gallurese "Pinseri".

SEZIONE RESIDENTI

Primo Premio: Anna Cristina Serra, residente a Cagliari con la poesia in campidanese "Oi".

Secondo Premio: Giovanni Piga, residente a Nuoro con la poesia in nuorese "E mi naran balente".

Terzo Premio: Giuseppe Tirotto, residente a Castelsardo con la poesia in gallurese "Cumenti unu vistiri".

Segnalazioni per: Sandro Chiappori, residente a Cagliari con la poesia in campidanese "In d’unu lòmburu de ‘entu"; Mariatina Battistina Biggio, residente a Cagliari con la poesia in tabarchino "Cumme’nti sonni de figgetta"; Dante Erriu, residente a Silius con la poesia in campidanese "Ti circu"; Ida Patta, residente a Cagliari con la poesia in logudorese "No mi tocches ancora s’enna!"; Guglielmo PIras, residente a Sinnai con la poesia in campidanese "Podessi".

PREMIO SPECIALE DEL CSCS

Il Centro Sociale Culturale Sardo di Milano ha scelto, per l’assegnazione del premio speciale, la composizione di Luciana Piga, residente a Vado Ligure con la poesia in nuorese "Boches".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *